Rapporti con le Famiglie

Rapporti con le Famiglie

Il rapporto
Scuola/Famiglia prevede

Assemblee: nel corso di questi incontri, gli insegnanti espongono  l’organizzazione delle attività educative e sono discusse eventuali problematiche di carattere generale.

Consigli d’intersezione: momento d’incontro tra insegnanti e rappresentanti dei genitori. Hanno normalmente cadenza bimestrale.

Colloqui con le famiglie:I colloqui con le famiglie sono tenuti bimestralmente.

Momenti di cooperazione in occasione di feste scolastiche: su progetti proposti dagli insegnanti.Oltre che in queste occasioni, gli insegnanti sono sempre disponibili al colloquio individuale secondo le modalità stabilite.

Modalità organizzative
e lavoro degli Insegnanti

Ogni insegnante svolge il suo lavoro nel plesso, sia in sezione che nell’intersezione.
Inoltre nei plessi, il lavoro degli insegnanti non si esaurisce nell’orario scolastico (comprensivo delle 49 ore annuali oltre alle 25 settimanali con i bambini),
ma prevede ore per il riordino dei materiali usati, l’addobbo della scuola, l’organizzazione delle attività successive.
In ogni plesso, gli insegnanti articolano il loro orario di lavoro secondo le esigenze della scuola. Gli insegnanti della scuola materna hanno il compito di programmare il proprio lavoro secondo metodologie diverse.

La scuola dell’infanzia concorre, nell’ambito del sistema scolastico, a promuovere la formazione integrale della personalità dei bambini dai tre ai sei anni di età, nella prospettiva della formazione di soggetti liberi e responsabili.

Essa prosegue sia l’acquisizione di capacità e di competenze di tipo comunicativo, espressivo, logico ed operativo, sia un’equilibrata maturazione ed organizzazione delle competenze cognitive, affettive, sociali e morali della personalità, apportando con questo il suo specifico contributo alla realizzazione dell’uguaglianza delle opportunità educative.

Campi d'esperienza

Con questo termine si indicano i diversi ambiti del fare e dell’agire del bambino e quindi i settori di competenza nei quali il bambino conferisce significato alle sue molteplici attività, sviluppa il suo apprendimento e persegue i suoi traguardi formativi.

Di seguito viene riportato uno schema che brevemente presenta il contenuto basilare di ogni campo di esperienza.

Schema riassuntivo dei campi d’esperienza:

Informazioni di Contatto

Indirizzo

25, ANGLE RUE ZERHOUN ET OULAD JERRAR, Av. Bir Kacem, Rabat 10000

Telefono

06 39741489

Mail

Mail: segreteria@istitutovisconti.it